Questo è ciò che Leslieville sembrava dal 1910 a 2020

Leslieville è un quartiere che è cambiato profondamente negli ultimi 20 anni. Conosciuto in questi giorni per i suoi ristoranti brunch, caffetterie e valori immobiliari alle stelle, non era molto tempo fa che i segni del passato industriale della zona erano molto più diffusi.

Le radici del quartiere risalgono alla metà del 19 ° secolo, quando George Leslie si trasferì nella zona e aprì i vivai di Toronto, che divenne la più grande attività di orticoltura del paese.

La famiglia possedeva anche un negozio vicino a Queen and Jones che sarebbe diventato il primo ufficio postale della zona.

Per la prima parte dell’esistenza di Leslieville, vivai e mattoni erano i principali siti di occupazione. Piante, alberi e mattoni con origini qui hanno contribuito a modellare il resto della città.

All’inizio del secolo, due grandi tendenze hanno plasmato il quartiere. La composizione residenziale della zona si intensificò e divenne sede di una più ampia gamma di industrie.

Eastern Avenue era fiancheggiata da concerie e cantieri metallici, mentre Carlaw Ave. divenne un centro di produzione sede di Wrigley e Palmolive tra gli altri.

Nel 1956, l’anno in cui la Toronto Brick Company chiuse, l’impronta residenziale di Leslieville era simile a quella che è oggi. L’industria era in piena espansione nelle sezioni meridionali e orientali del quartiere e il personaggio qui era completamente classe operaia.

È ancora possibile vedere i segni di questo patrimonio in progetti di riutilizzo adattivo come i loft Wrigley e gli edifici di magazzino che costeggiano il lato ovest di Carlaw Avenue, ma dalla fine degli anni 1990, tutto è cambiato a Leslieville.

leslieville storia

Regina e Jones guardando est, 1981.

Mentre l’industria pesante si spostava, il quartiere subì una rapida gentrificazione. A metà degli anni 2000, era ancora visto come una zona emergente, ma la finestra per comprare a buon mercato qui chiuso rapidamente.

Se guardi le foto di Queen St. poco prima di questo periodo, noterai una preponderanza di negozi di auto e stazioni di servizio. Questo è stato un quartiere duro e tumble. Per quanto riguarda il brunch, la soluzione migliore è stata la colazione tutto il giorno al Jim’s Restaurant, che ha chiuso nel 2016.

Gio Rana non ha aperto il suo ristorante davvero molto bello fino al 2002, che all’epoca era una mossa audace data la totale mancanza di una scena da pranzo. Nel corso del decennio successivo, Queen East è andato boom e condomini è arrivato.

E ‘ un grido lontano da giardini e mattoni in questi giorni.

leslieville storia

Logan’s Brick Yards, 1917.

leslieville storia

Carlaw e Gerrard strade, 1917.

leslieville storia

Wrigley Building, 1917.

storia di leslieville

Sito Palmolive con Wrigley Building sullo sfondo, 1917.

 leslieville storia

Gerrard e Hastings Ave., 1918.

storia di leslieville

Passaggio ferroviario GTR tra le strade Degrassi e McGee, alla fine degli anni 1910.

leslieville storia

CNR passaggio a livello, Queen East, 1926-1928.

leslieville storia

Canadian Chewing Gum Company factory (produttore di Chiclets) nel 1928.

leslieville storia

Conger Coal su Gerrard St., 1930.

leslieville storia

Carlaw e Gerrard, 1930.

 leslieville aerial 1942

Veduta aerea di Leslieville, 1942.

leslieville storia

Guardando a nord su Carlaw dalla Regina, 1948.

leslieville storia

Greenwood dump (attuale sito dei cantieri TTC), 1948.

leslieville storia

Harrold’s Coal, 1951.

leslieville storia

Guardando a sud su Carlaw verso Dundas, 1970.

leslieville storia

Thackery S. nel 1970

leslievilleQueen e Carlaw nel 2018. Foto di Bill Smith.

leslieville La demolizione della fabbrica di pane Weston (Wonder) a Eastern e Logan nel 2020. Foto di klementsp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.