NEBRASKA LEGISLATURE

42-353.

Denuncia; contenuto.

Le memorie richieste dalle sezioni 42-347 a 42-381 devono essereseguito dalle regole di memoria in azioni civili promulgate ai sensi della sezione 25-801.01. La denuncia comprende quanto segue:

(1) Il nome e l’indirizzo del ricorrente o del suo procuratore,salvo che un attore che vive in una località segreta, perché ofsafety riguarda è solo richiesto di divulgare la contea e stato di sua orher residenza e, in tal caso, deve fornire un indirizzo alternativo per l’invio di avviso;

(2) Il nome e l’indirizzo, se noto, il convenuto;

(3) La data e il luogo del matrimonio;

(4) Il nome e l’anno di nascita di ciascun figlio, il cui custodyor benessere potrebbero essere interessati dal procedimento e se (a) un parentingplan come previsto nel Parenting Atto è stato sviluppato e (b) per la custodia di bambini,genitori tempo, la visitazione, o altri di accesso o di mantenimento dei figli è un contestedissue;

(5) Se l’attore è un partito a tutti gli altri in attesa di actionfor divorzio, separazione o di scioglimento del matrimonio, una dichiarazione che wheresuch azione è in attesa di;

(6) il Riferimento a qualsiasi ordinanze restrittive, protectionorders, o penale ordini per quanto riguarda una delle parti in causa;

(7) Una dichiarazione del provvedimento richiesto dall’attore, includingadjustment di custodia, di proprietà, di supporto e di diritti; e

(8) Un’accusa che il matrimonio è irrimediabilmente rotto, se la denuncia è di scioglimento ofmarriage o di un’affermazione che due persone che sono state legalmente marriedshall successivamente vivere separati e distanti, se la denuncia è per una separazione legale.

Riferimenti incrociati

  • Denuncia, includere se essere ascoltato dal tribunale distrettuale o distrettuale, vedere la sezione 25-2740.
  • Legge sulla genitorialità, vedere la sezione 43-2920.

Annotazioni

  • La mera pendenza di un altro ricorso non richiede necessariamente ipso facto che un demurrer sia sostenuto e il secondo ricorso respinto. Miller contro Miller, 213 Neb. 219, 328 NM 2d 210 (1982).

  • Quando una petizione per lo scioglimento del matrimonio è stata presentata nel nome da nubile di una donna che non aveva mai adottato il cognome del marito e le parti avevano altrimenti diritto a un decreto di scioglimento, era un errore per il tribunale di processo rifiutare di inserire il decreto nel nome da nubile della moglie. Simmons v. O’Brien, 201 Neb. 778, 272 NM 2d 273 (1978).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.