L’arte di amare un uomo

“Le incantatrici non si preoccupano di fare nulla per un uomo o di dargli qualcosa. Sono solo interessati a vivere nel momento, trovare la felicità e la poesia nella vita di tutti i giorni e teneramente, intimamente condividere quella beatitudine con gli uomini che apprezzano la loro “luce”.

Citazione di, Kristina Merchant

http://www.howtobeamanmagnet.com

Smetti di fare tutto il lavoro nella tua relazione

L’energia maschile è orientata all’azione. Va avanti, agisce, controlla. L’energia femminile è ricettiva, paziente e radicata nell’essere, nel non fare. Ricorda che scrivo molto sulla polarità dell’energia perché credo che sia la chiave dell’amore, del romanticismo e della passione. Credo che ci deve essere un donatore e un ricevitore nel rapporto. Lo Yin e lo Yang. Il Re e la Regina. Pertanto, quando si tratta di vostro rapporto che sta facendo tutto il lavoro? È il tuo uomo che crea il tempo per stare insieme, organizza eventi speciali e ti dà regali e mostra affetto? O è lei che sta facendo e dando tutto il tempo. Se sei tu allora stai rubando il suo ruolo e potrebbe non sapere perché, ma si sente terribile. Questa è la causa numero uno del perché e come un uomo perde attrazione per una donna sia fisicamente che emotivamente. Gli uomini vogliono dare, vogliono farti piacere e renderti felice, ma hanno bisogno che tu faccia un passo indietro e dia loro lo spazio per farlo. Se sei costantemente in movimento verso un uomo, non ha nessun posto dove andare ma all’indietro (che è un altro modo per dire lontano da te). Se sei stato con il tuo uomo da molto tempo o sei sposato, questi principi rimangono gli stessi. Hanno solo un contesto diverso. Pianifichi tutto il tuo tempo insieme, gli dici come risolvere i suoi problemi, come guidare e cosa dovrebbe o non dovrebbe fare? Ti pieghi all’indietro per rendere la sua vita facile e costantemente lo micro-gestire come una madre. Controlli tutto? Beh, se lo fai non ha alcun ruolo da giocare, ma quello di un piccolo Peter Pan ragazzo. Egli non sarà spostato ad agire come un uomo e lui si risentirà voi e il rapporto e nemmeno sapere perché.

Stai fermo e crea spazio

Quindi, come fai a stare fermo e creare spazio per lui per muoversi verso di te? Smetti di controllare la relazione e il tuo uomo. Guardi la tua vita e inizi a mettere energia nella tua felicità. Leggi libri di auto-aiuto, trovi un hobby, ti alleni – diventi felice. Non si fanno sempre i piani per trascorrere del tempo insieme. Non si fanno le cose per lui nella speranza che si renderà conto che cosa una donna meravigliosa sei e vi darà più tempo, affetto e amore. Ti concentri su di te e porti la pace e la felicità a lui. Lo ecciti con il tuo gusto femminile. Decori la tua casa, compri nuova lingerie, cuoci una torta o fai una lezione di zumba. Impari i tuoi trigger emotivi e inizi il processo di guarigione del tuo mondo interiore e delle tue emozioni. Fai tutto questo per avere un rapporto migliore. Prima ti rendi conto che la felicità non viene da ciò che fa o non fa, viene da te e dal tuo rapporto con te stesso prima cambierai e lo farà anche lui. Quando si diventa tranquillo e felice lo percepisce e inconsciamente si rende conto che sei una donna con valore e standard. Egli inconsapevolmente ti tratta meglio perché a livello inconscio sa che deve o qualcun altro lo farà. Quindi guarisci te stesso, ridi spesso e impara a vivere nel flusso della tua energia femminile. Più sei felice, più si sente a suo agio intorno a te e più è affascinato da te. Questa è la motivazione di cui ha bisogno per diventare un uomo migliore.

Lascia che il tuo uomo faccia il lavoro.

Lascia che si muova verso di te. Lascia che ti avvicini per fare l’amore, lascia che ti porti al tuo ristorante preferito solo perché, lascia che si allontani dalla televisione per fare chiacchiere con te sulla tua giornata. Se stai fermo, in uno stato di energia amorevole e con un cuore aperto, un uomo che ti ama veramente si muoverà verso di te. È come una divertente analogia che ho sentito l’altro giorno alla radio-Una donna femminile è come un uovo che aspetta di essere fecondato, si ferma e aspetta. Aspetta che lo sperma si muova verso di lei e agisca.
Lo sperma ha un obiettivo in mente: trovare l’uovo e fondersi. Questa è la natura e non cambia quando nasciamo e cresciamo in corpi. Una donna femminile si ferma (metaforicamente parlando) e lascia che il suo uomo venga da lei.

Storia divertente che simboleggia questo punto.

Ero in Home Depot con El Guapo questo fine settimana e stava facendo shopping per alcune forniture di lavoro. Ha ottenuto un grande carrello piatto e ho messo giù la mia borsa e saltato sul carrello. Questa era la nostra conversazione;

El Guapo – ” Cosa stai facendo?”

Me – “Salire sul carrello in modo da potermi spingere in giro per il negozio”

El Guapo – ” Wow! Vuoi davvero che guidi questa relazione in ogni modo “

Me – ” Assolutamente! Ora vai ”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.